lunedì 30 settembre 2013

AZZEDINE ALAIA





Riapre il Palais Galliera di Parigi con una mostra speciale dedicata allo stilista tunisino Azzedine Alaia, timido e poco conosciuto rispetto a tanti altri colleghi perché lui ha voluto così.

Spinto da thierry Mugler nel '79 a lanciare una sua collezione ottenne subito un grandissimo successo, amato dalle donne per il modo in cui riusciva ad esaltarne la bellezza e le curve.

Fu lui, insieme a Gianni Versace a lanciare il fenomeno delle top model icone, non un designer comune, ma uno spirito libero ed indipendente dai dettami della moda.
Per 8 anni non ha sfilato perché non si sentiva soddisfatto delle proprie creazioni, al contrario di tanti suoi colleghi che, anno dopo anno ripropongono copie di se stessi.

70 dei suoi iconici abiti realizzati con grandissima cura, bozzetti e pezzi d'archivio realizzati dagli inizi della sua carriera fino ai giorni nostri in mostra dal 28 settembre al 26 gennaio.

Se fate un salto a Parigi, è un'occasione da non perdere..!




Reopen the Palais Galliera in Paris with a special exhibition dedicated to the Tunisian designer Azzedine Alaia, shy and little known compared to many other colleagues because he wanted it that way.

Driven by thierry Mugler in '79 to launch her ​​own collection immediately met with great success, loved by women for the way they managed to enhance their beauty and curves.

It was he, along with Gianni Versace to launch the phenomenon of supermodel icons, not a common designer, but a free spirit and independent from the dictates of fashion.
For 8 years he marched because he did not feel satisfied with their creations, unlike many of his colleagues who, year after year reproduce copies of themselves.

70 of its iconic clothes made with great care, sketches and archival items made ​​from the beginning of his career to the present day on display from September 28 to January 26.

If you go to Paris, it is an opportunity not to be missed ..!




































































Leggi su Fanatica IPHONE 5S E IPHONE 5C nella categoria TECNOLOGIA

37 commenti:

  1. non conoscevo questo stilista e mi fa piacere poterlo conoscere attraverso il tuo blog!
    Sono entusiasta molto del'abito rosso raffinato e chic

    RispondiElimina
  2. Molto originali non avevo mai visto capi di questo stilista..gli abiti bianchi sono stupendi

    RispondiElimina
  3. che favola l'abito bendage cara...bellissimo post
    xoxo
    buon lunedì

    NEW BEAUTY POST!!!
    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people blog

    RispondiElimina
  4. Mamma davvero abiti da sogno*^* Un bacione

    RispondiElimina
  5. Fantastici! <3

    http://milkyrabbit.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Beautiful photos! So incredibly stylish !

    New Post up...
    ❤ StylishByNature.com

    RispondiElimina
  7. bellissimi questi abiti!!le foto danno l'idea di eleganza e classe non indifferente

    RispondiElimina
  8. quando si dice un abito di classe! e non ne vedo solo uno in queste foto. Mi piace molto questo tuo post

    RispondiElimina
  9. mi ricordo di lui, l ho studiato all'uni;)un bacio

    RispondiElimina
  10. Abiti veramente particolari, molto belli.

    RispondiElimina
  11. adoro questo stilista, il suo stile scultoreo ed essenziale è rappresentato da tagli laser e sbiechi, effetto 3D, uso di zip e di una palette essenziale con nero, cipria, bianco!

    RispondiElimina
  12. he has amazing projects.

    Lots of Love
    Ewelina
    chiclifestyleofewelina.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. Non conoscevo questo stilista, l'abito nero è fantastico ed ha una grande classe. Buon pomeriggio Daniela.

    RispondiElimina
  14. Neanch'io conoscevo questo stilista, le sue creazioni sono molto belle, grazie per questo post!

    RispondiElimina
  15. caspita... sono degli abiti.... strani! diciamo che non ci capisco un h di queste cose eheh

    RispondiElimina
  16. molto "pazzi" questi abiti, troppo stravaganti!

    RispondiElimina
  17. These are some really amazing dresses!

    xo, Yi-chia
    Always Maylee

    RispondiElimina
  18. Che abiti!!! POi l'abito nero è favoloso!

    RispondiElimina
  19. mette nei suoi abiti tecniche nuove cut out, stoffe tridimensionali e vere e proprie sculture...un genio

    RispondiElimina
  20. Non conoscevo questo stilista, l'abito rosso è meraviglioso! Purtroppo,però, è adatto a chi è alto..con il mio 1,60 faccio l'effetto strascico e direi che non è proprio adatto :(

    RispondiElimina
  21. Conosco questo stilista e ti ringrazio per questa splendida carrellata di abiti che ci hai regalato...abiti che fanno sognare :-)

    RispondiElimina
  22. bellissimo l'abito rosso non conoscevo questo stilista

    RispondiElimina
  23. una collezione molto retrò , non la amo particolarmente

    dario fattore-whosdaf

    RispondiElimina
  24. that exhibition looks so awesome! wish i could pop off to paris to see it!


    -Tara x


    SHOPSTYLECONQUER

    RispondiElimina
  25. Che abiti super originali!! bacio!

    RispondiElimina
  26. Abiti unici e molto particolari, che creatività!! Bellissimi

    RispondiElimina
  27. vere opere d'arte gli abiti di questo stilista, favolosi.

    RispondiElimina
  28. Uno stile molto estroso, fantasia da vendere, a volte un po' eccessivo.

    RispondiElimina
  29. Timido e schivo ma dalla grande creatività. Mi piace molto il suo stile, esprime forza e personalità... forse è proprio quel qualcosa che lui caratterialmente non riesce ad esternare e lo riversa sulle sue creazioni.

    RispondiElimina
  30. Amazing designer!! I love your post!

    www.costadelamoda.com

    RispondiElimina
  31. Molto interessante il tuo post, mi hai dato la possibilità di conoscere un nuovo stilista e devo dire che le sue creazioni sono molto blle ed eleganti. Ciao.

    RispondiElimina
  32. Davvero belli questi vestiti, belle foto m ami piace tanto il vestito rosso.

    RispondiElimina
  33. Bellissimi abiti, non conoscevo questo bravissimo stilista. Complimenti per il tuo blog e i tuoi interessanti articoli

    RispondiElimina
  34. Conosco lo stilista, mi piacerebbe visitare questa esposizione.... magari colgo l'occasione per fare un viaggio che sto rimandando da troppo tempo :-)

    RispondiElimina
  35. io invece devo ammettere l'ignoranza, non lo conoscevo. Ho apprezzato gli 8 anni sabbatici, se non si è soddisfatti del proprio lavoro, meglio non riciclarsi...

    RispondiElimina